Il primo Prescription suscitava, a volte, opinioni controverse. La sua risposta altamente percussiva, il suo drive “diretto in faccia”, l’attacco immediato e il suo alto contenuto di frizzanti armoniche (come dimostrato da Buddy Whittington nel brano “Dead City”) erano tali che alcuni musicisti “meno esperti” non riuscivano ad apprezzarne le reali virtù.

La collaborazione tra il Master Tele Player Brad Paisley e il Master Amp Builder Mike Zaite ha dato vita al nuovo Prescription Extra Strength. “RX ES” è stato completamente rivisto, a partire dai jack di ingresso fino ai jack di uscita e non ha niente in comune con il vecchio RX.

La struttura progettuale del RX ES è unica nella gamma degli amplificatori Dr. Z: utilizza un’impostazione a pentodo con valvola EF-86 posizionata dopo l’equalizzazione. Questa disposizione produce una ricca complessità armonica e una tale risposta dell’equalizzazione da sembrare quasi attiva.
I suoi due ingressi calibrati permettono alto guadagno ricco di sustain nell’Hi Input e caldi suoni Clean nel Lo Input.
RX ES ha inoltre un toggle switch “Overdose” che attiva un boost di 3dB per aumentare il gain senza modificare la timbrica scelta. È possibile comandare questa funzione anche tramite un comodo footswitch a terra (Opzionale).


Joe Walsh, vecchio amico di Dr. Z e suo accanito tifoso fin dal 1989, ascoltò RX ES e ne ordinò immediatamente uno da utilizzare nel tour degli Eagles in Giappone (Ottobre ’04). Potete vedere e ascoltare la sua testata Prescription ES nel DVD “Farewell I Tour” e in tutte le ultime realizzazioni degli Eagles.

Specifiche tecniche

  • Potenza d’uscita: 45 Watts
  • Valvole finali: 4 x EL-84
  • Valvole Preamp: 2 x 12AX7, 1 x EF-86
  • Rectifier: 1 x 5AR4
  • Controlli: Volume, Treble, Mid, Bass, “Overdose” toggle switch
  • Configurazioni: Testata, 1×12″ Combo con Celestion Alnico Gold, 2×12″ Combo
  • Colori: Black, Blonde, Red

I commenti di Dr. Z

“RX ES utilizza due valvole 12AX7 in posizione V1 e V3. Al centro dello schema c’é una EF-86 in posizione V2: questa valvola ha una maggiore banda passante e un guadagno doppio rispetto alla 12AX7. Il boost “Overdose” è connesso a questa sezione e quando viene inserito è come attivare il migliore dei pedali overdrive.
Le valvole finali sono Groove Tube EL-84-S (variante Tesla) bilanciate ed accoppiate con rating 6.
Infine, la valvola rettificatrice 5AR4 “ammorbidisce” leggermente l’amplificatore nel suo complesso e aggiunge colore e compressione naturale ad ogni nota.”

Last 5 posts in Dr. Z Amplification