Lovepedal Custom Effects

Lovepedal è da molti anni un nome molto noto nel campo dei pedali boutique per chitarra, ciò è dovuto in gran parte alla dedizione di Sean Michaels nella ricerca della qualità timbrica caratterizzata dallo stile “meno è di più”.

Sean cominciò a progettare circuiti per effetti a pedale nei primi anni ’90, alla ricerca delle timbriche classiche che non riusciva ad ottenere dalle unità rack prodotte in massa e che dominavano il mercato in quegli anni. Dopo molti anni di tentativi ed errori prese vita il Love Pedal FAB 50, un capolavoro con una sola manopola che simulava magnificamente un Marshall in overdrive con regolazioni di gain più basse e un aggressivo fuzz quando il gain era più elevato. Questo successo portò alla creazione di altri pedali e alla vasta gamma strumenti timbrici Lovepedal disponibili oggi.

Uno degli standard della linea Lovepedal è il COT 50 Boost/Overdrive, chiamato anche “Cattedrale del Suono”. Questo pedale “cattura” i primi suoni di Hendrix e Billy Gibbons. E’ un must per gli amanti dei suoni ruvidi e articolati senza artificiose compressioni. Il COT 50 è caratterizzato da una sola manopola, un controllo di Bias, che regola il gain complessivo del pedale. Tutti il resto viene fatto con i controlli della chitarra. Il Lovepedal COT 50 è un pedale che si può lasciare sempre inserito ottenendo un vasto range di timbriche semplicemente variando il volume della vostra chitarra. Regolate questo piccolo oggetto per un suono rock da stordimento, sfogatevi, e poi quando abbasserete il volume della chitarra lui si ripulirà come un ubriaco prima della Messa domenicale.


 

Un altro classico di Lovepedal è l’Eternity: produce dei fantastici overdrive valvolari con qualsiasi tipo di regolazione, non riuscirete a far suonare male questo pedale. I controlli estremamente interattivi offrono tre opzioni per scolpire le vostre timbriche overdrive: Drive, Level (clean boost) e Glass che funge da treble booster. Attraverso le variazioni di Drive e Level potete modificare il mix tra il suono distorto del pedale e il naturale overdrive del vostro amplificatore, ottenendo una miriade di opzioni timbriche. Tramite la manipolazione del controllo Glass è possibile sintonizzarsi su dolci suoni alla Brian May o, abbassandolo, su tonalità scure e calde. L’Eternity ha ottenuto un enorme seguito ed è attualmente usato, tra gli altri, da Andy Summers (The Police) e Richard Fortus (Guns N’ Roses).

COT 50 ed Eternity sono solo l’inizio dell’universo timbrico Lovepedal. Date un’occhiata all’intera gamma, non ve ne pentirete.